Lo stemma
Lo stemma del comune di Bacoli

 

      Con D.P.R. in data 28 marzo 2007, è stato concesso al Comune di Bacoli lo stemma ed il gonfalone.
      Lo stemma rappresenta uno scudo tripartito. Esso reca nella sezione inferiore una imbarcazione in navigazione, preceduta da una colomba in volo, che rappresenta le origini della città di Cuma.
      Infatti, secondo un’ antica leggenda riportata nell’opera di Ernesto Schiano (ed. 1925) , nel 1090 a.c. una nave di Calcidesi ed una di Cumani (abitanti di Cuma, città dell’Etolia) percorrono le acque del Mediterraneo in cerca di avventure.
      Ad un tratto i naviganti vedono una bianca colomba che con un canto celestiale cerca di condurli verso la fertile Cuma Flegrea.
      Alla comparsa della colomba, si ode un soave suono ed i naviganti, stupiti, seguono il volo della colomba ed il suono che li conducono verso una terra fertile dove essi decidono di fermarsi.
      Le due sezioni superiori dello stemma rappresentano, in senso orario, la “B” iniziale del nome del Comune e cinque stelle che rappresentano il capoluogo, Bacoli, e le quattro frazioni: Miseno-Miliscola, Baia, Fusaro-Cuma e Cappella-Torregaveta.

 
DOCUMENTAZIONE
Le Deliberazioni
Le Determinazioni
Le Ordinanze
Lo Statuto Comunale
I Regolamenti
Il Bilancio-Il Conto Consuntivo
Lo stemma
 
CONTATTI
Casa Comunale
Via Lungolago 4
80070 - Bacoli (NA)
Tel: 0039 081 855.31.11
Fax: 0039 081 523.45.83
N. Verde: 800235763
Città di Bacoli
Posta certificata
WebMaster
Scrivici per i tuoi suggerimenti
 
   
 
Settore Comunicazione Istituzionale   Servizio Comunicazione on-line