COMUNICATO  DE L SINDACO


L'Amministrazione comunale dice no al taglio dei medici sulle ambulanze

Comunicato stampa del 6 aprile 2011

    <<Il Comune di Bacoli, anche a seguito del Consiglio comunale del 28 marzo e della protesta che si è verificata il 4 aprile, assume una forte posizione a tutela della comunità cittadina, così come risulta dalla delibera di Giunta numero 80 del 4 aprile.
    Con questo atto, l’Amministrazione comunale presieduta dal Sindaco Ermanno Schiano avanza formale richiesta all’Asl Na2 Nord di soprassedere alle anticipate misure di riduzione del servizio 118. In particolare, l’Amministrazione condivide le ragioni della mobilitazione perché effettivamente il nuovo piano limita l’assistenza , in considerazione del fatto che si prevede una diminuzione del numero dei medici destinati alle ambulanze. Per il bacino di utenza, l’emergenza non potrà essere affrontata con l’intervento di un’automedica proveniente da Pozzuoli, con sicuri ritardi per il traffico che interessa l’intero comprensorio e con presumibile giudizio per la tempestività e l’efficacia degli stessi.
    Il Comune di Bacoli, tra l’altro, tra i quattro flegrei è sicuramente quello più penalizzato data l’affluenza di pendolari e di turisti, che da maggio a settembre si riversano sui litorali con un notevole incremento della popolazione sul territorio. I tagli programmati privilegiano mere ragioni di bilancio al fondamentale diritto alla salute.
    L’Amministrazione comunale di Bacoli si schiera decisamente a favore del diritto alla salute, rispetto al quale tutte le altre motivazioni diventano secondarie e recessive>>
.

Il Sindaco
dr. Ermanno SCHIANO

a cura del Portavoce del Sindaco: Mercoledì, 06-Apr-2011
 
 
 
Il Sindaco comunica
 
 
 
CONTATTI
Casa Comunale
Via Lungolago 4
80070 - Bacoli (NA)
Tel: 0039 081 855.31.11
Fax: 0039 081 523.45.83
N. Verde: 800235763
Cittą di Bacoli
Posta certificata
WebMaster
Scrivici per i tuoi suggerimenti
 
 
Settore Comunicazione Istituzionale   Servizio Comunicazione on-line