COMUNICATO  DEL SINDACO



“ SERVIZI ONLINE PER I CITTADINI, PARTE L’AZIONARIATO PER IL “SITO WEB PER TUTTI”
ATTRAVERSO IL PORTALE DEL COMUNE DI BACOLI SARÀ POSSIBILE “SCARICARE” CERTIFICATI E PAGARE LE TASSE ONLINE

sito web per tutti
        Presentato questa mattina il progetto del nuovo sito web del Comune di Bacoli. Un’iniziativa, messa in campo dall’Amministrazione, che prevede la realizzazione del nuovo CMS (Content Management System) del portale www.comune.bacoli.na.it attraverso un bando pubblico per la sottoscrizione di quote di finanziamento. Nella fattispecie, il Comune di Bacoli ricerca sponsor tra gli operatori economici, ivi compresi gli Istituti di Credito presenti sul territorio, interessati alla promozione della propria attività sul territorio comunale per il finanziamento della spesa occorrente alla implementazione del CMS per il potenziamento dei servizi di informazione e comunicazione telematica, per il progressivo adeguamento alle esigenze di accessibilità ed usabilità e per la gestione dinamica del sito internet istituzionale. «Quello che stiamo per mettere in atto è un punto di partenza strategico e coerente con il nostro disegno politico – afferma il Sindaco di Bacoli Ermanno Schiano - Mettere l’organizzazione in grado di comunicare efficacemente con il “territorio” e le sue mutate esigenze, anche in ragione dell’attenzione al pubblico più giovane e quindi alle prospettive che i giovani possono restituire allo sviluppo economico di questo territorio. È un punto di partenza verso l’azionariato diffuso alle politiche locali di innovazione».
sito web per tutti         Attraverso il nuovo sito, che da semplice “vetrina” ricoprirà il ruolo di “aggregatore di servizi”, i cittadini potranno interagire direttamente con l’Ente comunale beneficiando in futuro di una serie di servizi online tra i quali il download dei certificati e il pagamento delle tasse attraverso carta di credito. Il bando è indirizzato alle imprese industriali, commerciali, istituti di credito, piccoli commercianti, cooperative sociali, associazioni e comitati, che in cambio di una quota-sponsor, potranno beneficiare di banner e claim promozionali posizionati sulla home page e nelle pagine interne del sito del Comune di Bacoli. Le domande di partecipazione, che per la prima volta in maniera del tutto sperimentale potranno essere inviate anche attraverso PEC (Posta Elettronica Certificata) con firma digitale, dovranno pervenire entro il 1 marzo 2013 all’indirizzo di posta elettronica ufficioprotocollo@pec.comune.bacoli.na.it .
        Un progetto che fungerà da apripista alla realizzazione di una Smart City, modello di “Città intelligente” che riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni, proprio attraverso le tecnologie dell’informazione e della comunicazione. «Mi auguro che il territorio possa rispondere al meglio. Stiamo mettendo in campo un’interessante opportunità per il tessuto economico-finanziario della nostra città creando un ponte tra noi e chi fa economia e finanza» ha auspicato l’Assessore alla Comunicazione Istituzionale Flavia Guardascione durante la conferenza stampa di presentazione del progetto alla quale hanno partecipato l’esperto di politiche dell’innovazione Dr. Gianluca Passaro, la responsabile del settore organi istituzionali e rapporti con il cittadino del Comune di Bacoli Dott.ssa Lucia Basciano e il responsabile della sede di Napoli della IBM Ing. Giuseppe Capocelli che ha concluso «Le città grazie ai dispositivi informatici già sono intelligenti, ma noi puntiamo ad andare oltre, interconnettendo gli strumenti tra loro e portarli in un unico punto di governo attraverso una piattaforma».

a cura del collaboratore per la Comunicazione Istituzionale
Gennaro Del Giudice


a cura del collaboratore per la Comunicazione Istituzionale: Giovedì, 14-Feb-2013
 
 
 
Il Sindaco comunica
 
 
 
CONTATTI
Casa Comunale
Via Lungolago 4
80070 - Bacoli (NA)
Tel: 0039 081 855.31.11
Fax: 0039 081 523.45.83
N. Verde: 800235763
Cittą di Bacoli
Posta certificata
WebMaster
Scrivici per i tuoi suggerimenti
 
 
Settore Comunicazione Istituzionale   Servizio Comunicazione on-line